E' un complesso ancora da identificare nelle sue funzioni, per le particolari tipologie distributive degli ambienti: qualche studioso ipotizza che si tratta del Palazzo imperiale. E' evidente, invece, la destinazione termale di alcune sale, tecnicamente molto elaborate, come la cupola del "Tempio di Mercurio" (diametro: m 21,46). Sono stati riconosciuti ben quattro complessi, tradizionalmente denominati "templi": Diana, Mercurio, Venere Sosandra e Venere.

Parco Archeologico di Baia, via delle Terme Romane - tel. 081 8687592 (chiuso lunedì)