Oltre i confini occidentali di Napoli, superata la collina di Posillipo, si estende un territorio, ben collegato con la metropoli, ricco di storia, arte e natura: i Campi Flegrei. Un’intatta serie di vulcani spenti, in un paesaggio vario e movimentato, che fanno corona su un azzurro mare.Tra i centri urbani di Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida e Quarto si incuneano una rigogliosa vegetazione con le essenze più caratteristiche della “macchia mediterranea”. E un’agricoltura che sta recuperando le antiche colture della frutta e della vite. L’organizzazione ricettiva, tesa ad un continuo miglioramento in adeguate e moderne strutture, consente di trascorrere una vacanza serena e con buone opportunità di tempo libero:cultura, divertimento e sport. La centralità di Pozzuoli, con i suoi rapidi e molto frequenti collegamenti terrestri e marittimi, offre grande facilitazione negli spostamenti per una visita rapida in centri limitrofi di grande attrazione turistica.