Benvenuto nei

Campi Flegrei

Dal Grand Tour degli antichi viaggiatori al Retour dei moderni visitatori, che negli ultimi anni sono tornati ad affollare monumenti, percorsi archeologici, spiagge, oasi ambientali dei Campi Flegrei.
Qui nella terra cara a Virgilio, storia, mito, arte, natura e cultura si fondono in una sintesi paesaggistica virtuosa, unica al mondo. Crateri di fuoco, laghi di cristallo, rocce vulcaniche e coste sinuose s'intrecciano con il verde delle colline e i colori dei fiori, in una festa di sole e di mare, nello scenario incomparabile che fece da culla ai valori dell'occidente. Dalle vestigia sacre di Cuma allo sfarzo dei giardini termali e delle ville imperiali di Baia, dalle suggestioni dell' Averno alle passeggiate fra le nuvole di zolfo della Solfatara, dalla discesa nella città sepolta del Rione Terra (la Pompei sotterranea dell'area flegrea) all'anfiteatro e alle altre meraviglie del prezioso centro storico puteolano. Dalla ricostruzione spettacolare del museo allestito nel Castello Aragonese, con i tesori della Baia sommersa. alla riscoperta delle Cento Camerelle, della Piscina Mirabilis, della Grotta della Dragonara, e delle altre tappe meno conosciute di Cuma, Miseno, Cappella.

Leggi tutto

Presenze a Pozzuoli

Movimento alberghiero ed extralberghiero (italiani e stranieri).

Leggi

Eventi a Pozzuoli

Informazioni e notizie sulla vita culturale della città di Pozzuoli.

Leggi